Germania

Cosa vedere nello Spreewald: tutti i consigli utili

Sapevate che vicino a Berlino si trova un’oasi naturale patrimonio dell’Unesco? Io no e, appena scoperto, sono subito corsa a visitarlo! Tra le escursioni da Berlino è, insieme al parco naturale Märkische Schweiz, una delle gite più belle. In questo articolo troverete tutte le informazioni su cosa vedere nella riserva naturale dello Spreewald, una tra le più belle escursioni da Berlino.

Come si raggiunge lo Spreewald


Lo Spreewald si trova nel Land del Brandeburgo, uno dei sedici stati federali della Germania. E’ il Land che circonda quello di Berlino, quindi perfetto per escursioni, anche giornaliere da Berlino.

Lo Spreewald si raggiunge da Berlino col regionale (diretto dalla stazione di Ostkreuz o Hauptbahnhof) e senza cambi si possono raggiungere Lübben o Lübbenau, i due centri principali che fanno parte dello Spreewald, in circa un’ora e mezzo di viaggio.

Cosa vedere nello Spreewald

Lo Spreewald, la foresta della Sprea, è una regione paludosa del Brandeburgo a circa 100km a sud di Berlino attraversata dal fiume Sprea. Per la sua particolare biosfera e il suo paesaggio unico, fa parte del patrimonio dell’Unesco, davvero un’ottima alternativa per visitare i dintorni di Berlino. Se siete quindi alla ricerca di escursioni da Berlino giornaliere o anche di più giorni, lo Spreewald è quello che fa per voi.

Questa riserva naturale è così famosa perché attraversata da foreste e prati incontaminati attraversati da circa 276 km di canali navigabili, usati ancora oggi dalla popolazione locale per pesca e trasporti: tutto questo la rendono una zona davvero unica. Ma cosa si deve assolutamente vedere nello Spreewald?

Escursioni da Berlino: lo Spreewald
I canali di Lübben

Arrivati a Lübben o Lübbenau, vi consiglio subito di noleggiare un’imbarcazione, ma attenzione: durante il periodo estivo queste zone sono letteralmente prese d’assalto da tedeschi e non, quindi vi consiglio di prenotare canoe e barche in anticipo (almeno una settimana prima) per evitare brutte sorprese.

La particolarità dello Spreewald sono proprio i suoi canali e sarebbe davvero un peccato arrivare fin là e non trovare un mezzo per navigarli. Le imbarcazioni si possono prenotare a ore, per mezza o intera giornata, dipende da quanto siete sportivi! Il costo giornaliero di un’imbarcazione a remi per due persone è di circa 26€.

Ma se non siete particolarmente sportivi come me e avete paura di perdervi nei canali?

Cosa vedere nello Spreewald: consigli per i non sportivi o pigri

Niente paura, se ce l’ho fatta io, ce la può fare chiunque. Innanzi tutto di solito qui si viene in compagnia, quindi ci si può dare il cambio ai remi. Secondo, ci sono tantissimi cartelli e si può tranquillamente scegliere di fare tragitti più o meno brevi. L’esperienza per me è stata davvero unica: libellule, castori e una flora affascinante vi accompagneranno nella vostra giornata.

Inoltre se siete particolarmente pigri, potete anche farvi trasportare da uno dei tanti traghettatori della zona e se avete voglia di provare qualcosa di particolare, vi consiglio di prenotare un giro sugli Spreewaldkahn, ossia le tipiche imbarcazioni di questa zona. Queste imbarcazioni sono davvero una cosa da vedere nello Spreewald. Si tratta infatti una sorta di gondola a fondo piatto e con la prua squadrata, progettata per navigare su piccoli corsi di acqua poco profondi proprio come questi. Proprio come le gondole queste imbarcazioni di solito si navigano con dei pali di legno.

Dove mangiare nello Spreewald

Escursioni da Berlino: lo Spreewald
Una libellula posata sulla mia barca a remi

E se avete fame? Ecco cosa mangiare nello Spreewald. Il mio consiglio, è quello di provare uno dei tanti ristoranti o birrerie che si trovano sulle sponde dei canali: non preoccupatevi della vostra imbarcazione, ci sono dei parcheggi appositi e potete raggiungere i vostri punti di ristoro comodamente con la vostra imbarcazione. Da non perdere i famosi cetrioli dello Spreewald, gli Spreewald Sauergurken, tipici di questa zona.

Consiglio: in zona ci sono molti campeggi e hotel e se siete amanti della natura vi consiglio di passare più di un giorno in questa zona meravigliosa!

Escursioni da Berlino nel Brandeburgo

Se siete interessati ad altre escursioni da Berlino, anche giornaliere, vi consiglio il mio articolo sul Märkische Schweiz, un parco naturale vicino a Berlino, caratterizzato da boschi e laghi.

Se invece volete mangiare prodotti a base di pere in un vecchio lavatoio vi consiglio il piccolo borgo di Ribbek.

Escursioni da Berlino di più giorni

Se Altrimenti se cercate un’escursione da Berlino di più giorni, tra montagne e leggende legate a streghe vi consiglio Wernigerode e lo Harz. Questa zona si trova nel Land del Sachsen Anhalt. Sempre in questo Land si trova anche lo Altmark, una zona dove rivivere le atmosfera della vecchia Germania est e dove ancora si viaggia con le Trabant.

Se invece volete visitare l’isola più grande della Germania, vi consiglio Rügen, con foreste millenarie patrimonio UNESCO.

Potrebbe piacerti...

2 commenti

  1. Ma sai che non conoscevo questa foresta tedesca. Conosco pochissimo la Germania, ma se dovessi organizzare un viaggio a Berlino, credo proprio che la terrò in considerazione. Mi piacciono molto questi luoghi immersi nel verde e questi canali con le canoe mi hanno ricordato un piccolo paese dell’Olanda, di nome Giethoorn, dove si trovano solo casette, barche e canali e la vita sembra trascorrere lenta e tranquilla.

    1. Se si sta più giorni a Berlino, questa è un’escursione che davvero merita. La Germania nasconde angoli molto molto belli 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.